Katia Rossellini

1 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 5 (1 voti, media: 5,00 di 5)

La pornostar italiana Katia Rossellini ha iniziato la sua carriera abbastanza tardi, ovvero a 31 anni. Nata nel 1976 a Vigevano (PV), diplomatasi al liceo linguistico, ha esordito nel mondo del cinema hard nel 2007, girando diversi film con attori di punta, come Roberto Malone e Franco Trentalance.

Proprio con quest’ultimo sembra avesse stretto un rapporto di grande stima e complicità, sia davanti le telecamere che nella vita privata, e si dice che per un certo periodo si siano frequentati.
La carriera della mora Katia Rossellini, che ha dimostrato una particolare predisposizione per il sesso anale, arriva al suo capolinea nel 2011: dopo aver girato una quindicina di film, mai da protagonista, si ritira definitivamente dal set. Tra le sue pellicole di punta c’è quella diretta dal noto regista hard Mario Salieri, “Le avventure di Monella e la sua famiglia” del 2008 e con Francesco Malcom, o “Alle nostre donne piace duro” girato nel 2009 e diretto da Franco Trentalance.

Ecco cosa scrive sul suo blog a proposito di sé e del suo lavoro: “Il mio lavoro, il quale amo e mi da molte soddisfazioni.
Sono una Porno Attrice, ho raggiunto questo obbiettivo, uno dei tanti, guadagnandomi la fiducia di persone importanti, quale Roberto Malone, un grande amico ed attore con importanza a livello mondiale, sempre vicino per consigli di vita e di lavoro, una persona alla quale devo molto e che rispetto in maniera eterna. Devo ringraziare anche Franco Trentalance, altra persona alla quale mi sento molto legata, una persona molto seria e di grande cultura. Lo stimo e lo rispetto, venerandolo”.

E continua dicendo: “Il mio lavoro, da molte persone non viene visto molto bene. In un’intervista di agosto alla Fiera Erotica Margò di Tortoreto Lido, dissi che ci sono ancora molti pregiudizi e tanti falsi moralisti riguardo la mia professione. La mia domanda è: perché molta gente, uomini e donne, discutono la mia professione giudicandola e giudicando me e colleghe, come poco di buono? E dopo aver giudicato hanno una grande curiosità su cosa succede realmente.
Io mi ritengo una persona con valori, ne più ne meno di una qualsiasi altra persona. La mia è stata una curiosità messa in pratica, che potrei considerare anche coraggio, che mi piace praticare e anche se non viene creduto dalla gente, con grande fatica. Ho semplicemente fatto una scelta coerente con me stessa valutando il bene e il male. Non è stato facile!”.

La pornostar Katia Rossellini
L’ex pornostar Katia Rossellini