Antonella Del Lago

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5,00 di 5)
La pornostar Antonella Del Lago
La pornostar Antonella Del Lago

Originaria di Mantova, Antonella Del Lago (al secolo Antonella Pavoni) appena diciottenne inizia a lavorare come barista in una discoteca e svolge questo lavoro per circa dieci anni. Alla soglia dei trent’anni, nel 1997, decide di lanciarsi nella carriera del cinema per soli adulti, e sceglie come nome d’arte Del Lago, ispirandosi al nome del paese Castiglione Del Lago, in cui per la prima volta si era esibita in un piccante spettacolo agli inizi degli anni novanta. Dal 1997 gira molte pellicole fino al 2010, anno della sua ultima apparizione sul set. Oltre però alla carriera come attrice porno, Antonella Del Lago ha sempre amato esibirsi dal vivo in locali notturni e fiere del settore, come anche nelle chat line erotiche televisive, stabilendo così con il suo pubblico un contatto diretto, cosa che lei stessa ha definito molto più divertente e stimolante, che girare su un set dove non sempre si ha a che fare con persone che hanno rispetto per lei.

Nel 1997 Antonella Del Lago ottiene il suo primo riconoscimento come attrice porno, per aver girato la migliore scena lesbo nel film “Le due anime di Ursula”, che la vede accanto a Ursula Cavalcanti in questo film diretto da Silvio Bandinelli.
Dal 1999 al 2003 decide di sperimentare le proprie doti come regista e gira tre film (Peccati originali – 1999; Solo per le tue voglie – 2002; Italian girls in Los Angeles – 2003). Diventa famosa presso il grande pubblico nel 2000, quando interviene in alcune trasmissioni TV (Ciao Darwin, I fatti vostri, 8mm). Ha collaborato con i nomi , sia attori che registi, più famosi del settore ed è arrivata a stipulare un importante contratto con la EPM, casa di produzione di San Marino, che lavora sia in Europa che negli USA.
Attrice di grande sensualità ed erotismo, Antonella Del Lago ha una particolare predilezione per le scene hard di sesso anale e orale. Tra le sue pellicole più famose, possiamo citare “Antonella’s Domination”, “Passione Nera”, “Prof di anatomia”, “Signora Infedeltà”, “Lap Dance”, “Bucorama Antonella amore mio”.
Nel corso degli anni qualcosa è cambiato nel suo fisico: il seno è diventato più prosperoso e sembra che abbia fatto qualche ritocco anche al volto, modificando notevolmente il suo aspetto, rispetto a quello dei suoi esordi.