Laura Panerai

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5,00 di 5)

La pornostar Laura Panerai
La pornostar Laura Panerai
La bella fiorentina Laura Panerai, ha una laurea in psicologia e una grande passione per il sesso, che l’ha portata a promuovere le linee erotiche 899 sulle TV satellitari e a esibirsi in siti di chat erotiche online. Spinta ed eccitata dalla voglia di apparire e piacere, ha quindi fatto il grande salto nel mondo del cinema a luci rosse: nel 2006 la casa di produzione Centoxcento le fa girare i suoi primi quattro film porno amatoriali: “La prima volta di Laura Panerai”, “Ritorno di Laura Panerai”, “Laura così puttana così perversa” e “Laura…nel nome della grande troia”.
Della reazione che la sua famiglia ha avuto alla notizia che voleva intraprendere la carriera di attrice porno, Laura Panerai dice che essendo stata cresciuta con i valori della libertà e del rispetto, è stato facile far loro accettare questa sua scelta. Dopo l’esperienza con la Centoxcento, inizia a girare alcuni film per la Pink’o e diventa una delle attrici porno più promettenti e apprezzate. Sul set lavora accanto a nomi del calibro di Omar Galanti e Giorgio Grandi, rivelandosi particolarmente portata per le scene di sesso estremo, come doppie penetrazioni e penetrazioni estreme con grossi dildo, e non disdegna il pissing e il sesso orale, tanto da essersi autodefinita la “regina del pompino”.
Laura Panerai adora fare sesso e sperimentare diverse forme di sesso: “Secondo me il sesso è una forma di espressione importantissima per l’equilibrio dell’essere umano. Il sesso ci permette di comunicare le nostre emozioni all’altro di metterci a nudo e di accettarsi così come siamo. Non solo. Fare sesso significa anche imparare a dare e a ricevere piacere”, ha affermato in un’intervista. Il suo aspetto di ragazza semplice e della porta accanto, ma allo stesso tempo disinibita e sensuale, amante del sesso a 360°, la portano a un indubbio successo che dura finché non decide di ritirarsi nel 2009, dopo aver girato in totale appena dieci film. Oltre a quelli già citati, ecco gli altri titoli che vedono protagonista Laura Panerai: “Dietro da impazzire 9” 2007; “Triangoli proibiti: lei, lui e Laura” 2008; “Anima selvaggia” 2008; “AAA cercasi segretaria porca 6” 2008; “Anal and dangerous” 2009. Nel 2013 ha annunciato il suo ritorno sul set, ma ancora non è uscito nessun suo film.