Shadow

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5,00 di 5)

La pornostar Shadow
La pornostar Shadow
La pornostar Shadow, nata a Roma sotto il segno del sagittario, studia danza presso il “Castel’s Ballet Center di Sonia Nifosi sin dall’eta di quattro anni. Ballando sin da giovanissima con grosse compagnie contemporanee, partecipa a stages con ballerini come Ivan Wolf, Raffaele Paganini, tra le sue relazioni con personaggi dello spettacolo Ciro Ippolito (ex produttore di Laura Antonelli), Franco Califano e Massimo Modugno.

Vive a Parigi studiando presso l’Operá dai 13 ai 17 anni facendo parte anche della compagnia di danza di Maurice Bejar. Tornata in Italia lavora come ballerina per alcune trasmissioni RAI quali “Acqua calda” con Frassica e Faletti, “Fantastico”, edizione con Steve La Change, “Il gioco dell’oca” con Jocelyn, “Bellezze al bagno”, etc.

Lavora con coreografi come Franco Miseria e Gino Landi. Approda al cinema con Carlo Verdone in “Viaggi di nozze”, “Giovani e belli” di Dino Risi, “Ulcera” di Mario de Candia, “Notte prima degli esami ed “I colori del diavolo di Alain Jessua”. Partecipa a trasmissioni come “Mixer”, “Spazio Ippoliti”, “Maurizio Costanzo Show”, “Target” e molte altre. Shadow approda al cinema hard dopo aver calcato le scene di molti locali italiani prima come cubista lavorando nel gruppo di animazione di “Big Laura” e poi come spogliarellista per l’agenzia Red Line di Firenze.

A 20 anni inizia a lavorare presso il cinema teatro Blue Moon facendo pre spettacolo a personaggi come Cicciolina e Moana Pozzi. Teatro dove tutt’ora lavora.

Lavora per circa due anni con la trasmissione Diva Futura Channel. Cinque anni fa conosce Andy Casanova, noto regista della Show Time (casa di produzione di Silvio Bandinelli) ed inizia a girare con lui il suo primo film a luci rosse “Abuso di zia”. Da li inizia la sua carriera come pornostar lavorando con produzioni del calibro di “ShowTime” e “Pig Italia”. Per la “Moonlight video” partecipa anche alla trasmissione televisiva a sfondo erotico “Sexy bar” di Corrado Fumagalli. Rappresentando proprio questa casa di produzione gira film per ATV, Piston, FM, EPM, Vulcan, Topline, Pink’O. Partecipa anche al “Grande occhio” (versione hard del grande fratello) ed al film sulla vita di Moana Pozzi con Violante Placido.