Patrizia Cavalli

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5,00 di 5)

La pornostar Patrizia Cavalli
L’ex pornostar Patrizia Cavalli
L’ex pornostar Patrizia Cavalli entra nel mondo del cinema pornografico nel 2002. È conosciuta anche sotto gli pseudonimi di Patty Delle Donne e Patty. Pochissime sono le informazioni disponibili sull’attrice hard. Durante la sua carriera che inizia circa nel 2002 e prosegue fino al 2006, l’attrice pornografica Patrizia Cavalli gira circa una cinquantina di pellicole a luci rosse.

Collabora con diverse case di produzione importanti italiane come Top Line, Kamasutra Production, ATV, Moonlight Video, Pink’O. Diventa una delle attrici predilette della casa di produzione creata dall’ex pornostar italiana Natasha Kiss, per l’appunto, la Natasha Kiss Communications.

Fra le sue collaborazioni e partecipazioni a film pornografici più importanti ricordiamo “Le 3 porche preferite dagli italiani” con Jessica Fiorentino, Federica Tommasi e diretto da Umberto Grimaldi nel 2004, “Belle e troie” dove la vediamo come attrice al fianco di famosi pornodivi italiani come Fausto Moreno, Franco Trentalance, Giorgio Grandi e Max Payne, diretto nel 2004 da Rudy Lucky per la Pink’O, “Erica e il Trans”, con Erika Neri, diretto nel 2005 da Andrea Nobili, “Fist in the City”, diretto da Roby Bianchi e con la partecipazione di Elisa del Conte, e le pornostar Zoe Azuli e Axen, “Fregne da Sballo” con Valentine Demy, “Goduria”, del 2003, diretto da Marzio Tangeri e con la partecipazione della pornostar Priscilla Salerno, “Gusto Segreto”, del 2006, con Giorgio Grandi nei panni di regista e di attore e con Isabella Bellini, Jessica Ross, Priscilla Salerno, Omar Galanti e Marco Nero.

Per la Natasha Kiss Communications, gira “Ninfomania 4 – Troia contro Troia – Gangbang”, “Puttane” nel 2004, “Sperma Party 3” diretto però da Roby Bianchi e Matt Hardcore, e “TG Gnocca”, del 2004 con Jessica Ross.

Patrizia Cavalli predilige le scene di sesso anale e la vediamo interpretare anche qualche scena di doppia penetrazione anale come in “Tre X Volta” della Moonlight Video, pubblicato nel 2003.

Gira diversi film con il direttore/attore pornografico Giorgio Bianchi, del quale, per un periodo diventa la compagna. Patrizia Cavalli si ritira dalla scena della pornografia italiana nel 2006.